Julio Velasco: come sconfiggere la Cultura degli Alibi

la_cultura_degli_alibi

Julio Velasco è un allenatore di pallavolo e dirigente sportivo argentino, dal 2014 commissario tecnico della Nazionale argentina maschile. I suoi appassionati discorsi su come funzionano (o non funzionano) le squadre sono da sempre di grande ispirazione non solo in ambito sportivo, ma anche aziendale.
Di seguito riportiamo uno dei suoi interventi più celebri sulla Cultura degli Alibi. [Leggi tutto…]

Cosa ci fa una pluricampionessa di kick boxing in azienda? L’intervista a Gloria Peritore ci spiega cosa hanno in comune il business coaching e il mental training.

kick boxing in aziendaDa settembre inizierà a essere parte integrante nei nostri progetti di coaching aziendale e in questa intervista la pluricampionessa Gloria Peritore ci spiega cosa hanno in comune il business coaching e il mental training  e perché portare la kick boxing in azienda.

[Leggi tutto…]

I bisogni delle persone per gestire i gruppi

team_coaching

Se vuoi andare veloce vai da solo, se vuoi andare lontano vai insieme agli altri.

Proverbio africano

Di cosa hanno bisogno le persone per lavorare al meglio in team?

Negli interventi di team coaching in azienda o più in generale nel gestire i gruppi è molto importante valutare lo stato dei bisogni delle persone che ne fanno parte per poter lavorare bene.

Se vogliamo trasformare un insieme di individui in un team ad alta performance, infatti, è necessario che ogni persona sia messa nelle condizioni di dare il meglio di sé. E per fare ciò si può partire dal capire quali sono i bisogni che ogni membro manifesta più o meno esplicitamente.

[Leggi tutto…]

Small techniques, giochi d’aula e attività per l’apprendimento esperienziale

 Giochi d'aula e attività per l'apprendimento esperienzale

Il secondo volume sul tema dell’apprendimento esperienziale, che segue Formazione esperienziale: istruzioni per l’uso, raccoglie le cosidette “small techniques”, cioè una serie di esercitazioni e giochi che è possibile svolgere sia in outdoor che in aula, con l’ausilio di semplici strumenti e talvolta anche in assenza di essi.

Tali tecniche sono utili per esercitarsi nei compiti che quotidianamente vengono svolti in azienda, per far emergere certe dinamiche, per apprendere per prove ed errori in un ambiente “protetto” e poi trasferire quanto appreso nella propria realtà.

Anche questa volta il libro è frutto del contributo di un gruppo di formatori esperienziali, tra cui Walter Allievi, trainer nel nostro team. [Leggi tutto…]

Coaching in azienda: a cosa serve?

coaching impresa Firenze
coaching in azienda utilizzando la mischia del rugby

Il Coaching in azienda, oltre ad essere uno strumento da utilizzare nei momenti di crisi o di ristrutturazione, sta giocando un ruolo sempre più importante nella vita dell’impresa, nel modo di pensare, progettare, trovare strategie e nuove soluzioni.

Si parla tanto di Coaching ma in concreto a cosa può servire in azienda? a chi è destinato? e a quali ambiti può essere applicato?

Noi utilizziamo spesso, nei nostri interventi aziendali, il Coaching in abbinamento ad esercizi di formazione esperienziale, perché le metafore riprese da altri campi sono molto potenti per mostrare e far esperire direttamente dinamiche che accadono quotidianamente in azienda.

 

team coaching
team coaching utilizzando la formazione esperienziale

Le immagini si riferiscono a due interventi di Coaching svolti recentemente per uno dei team di Ge Oil & Gas di Firenze e per ANACI Prato.

Chi lo avrebbe detto che può bastare un semplice hula hoop per comprendere e migliorare certe dinamiche di collaborazione in azienda e non solo…

Di questi aspetti ne abbiamo parlato anche a Livorno, venerdì 11 febbraio 2011, nel primo dei Pomeriggi InFormazione, realizzati in collaborazione con il Polo Scientifico e Tecnologico di Livorno. Si è trattato di un pomeriggio informativo-esperienziale dove, insieme ai nostri coach e trainer aziendali, abbiamo scoperto come funziona il coaching, come è possibile introdurlo in azienda o nella propria vita professionale. E in particolare come diviene determinante per:

  • Definire le scelte strategiche fondamentali di un’organizzazione (Coaching Strategico)
  • Aiutare chi ricopre incarichi di responsabilità a gestire più effcacemente i collaboratori
  • Migliorare le performance di un Team di lavoro
  • Raggiungere gli obiettivi desiderati
  • Sviluppare la professionalità dei propri collaboratori e motivarli al meglio
  • Migliorare la comunicazione tra colleghi e in generale la vita in azienda
  • Trovare soluzioni creative in momenti di incertezza
  • Sviluppare l’Innovazione in azienda
  • Creare una cultura di Empowerment

L’intervento ha permesso ai partecipanti di sperimentare direttamente alcune dinamiche tipiche dei gruppi attraverso il percorso Coaching in Azienda: Strategia, Team, Innovazione e Creatività.