Nessuno ha bisogno dei panni degli altri

empatia
immagine di perfectimperfection-mi.blogspot.it

Se io fossi in te…

L’arma (spesso) letale con cui anche le persone più vicine a noi si accingono a darci consigli apparentemente assennati e che sicuramente percepiremo come molto poco adatti a noi.

Eppure li ascoltiamo perché abbiamo l’impressione di avere davanti persone che sono disposte a indossare per qualche istante i nostri panni per esserci d’aiuto e illuminarci su quella che è la decisione giusta.

Quello che spesso non consideriamo è che in realtà chi ci troviamo davanti non si spoglia dei propri panni ma ci consiglia in base alle proprie esperienze, paure, valori e ancora più spesso in base al proprio umore! [Leggi tutto…]

Vivi come se fossi sempre in viaggio

In genere le catene dell’abitudine sono troppo leggere per essere avvertite finché non diventano troppo pesanti per essere spezzate. – Samuel Johnson

Come sarebbe se vivessi la tua vita di tutti i giorni come se fossi sempre in viaggio?

Questa è l’idea alla base del video di Sebastian Linda che puoi vedere sopra. Perché aspettare le vacanze per uscire dalla noia della quotidianità, vivere delle avventure o fare nuove esperienze? È davvero necessario?

Perché invece non ci allacciamo le cinture per partire per un viaggio che inizia proprio fuori dalla nostra porta?

C’è tanto da scoprire di nuovo specie in ciò che ormai diamo per scontato…

Nella vita di ogni giorno è facile diventare impermeabili alle novità e cadere nella noia delle abitudini e del fare le cose in maniera automatica e assente. Questo è un meccanismo che porta facilmente all’infelicità (per fortuna la Mindfulness ci aiuta ad uscirne).

Ormai sappiamo che l’evasione può essere una distrazione temporanea ma non la soluzione. E che, in fondo, è solo una questione di prospettiva!

È nostra la decisione di vedere il grande nel piccolo e il piccolo nel grande.

E l’avventura è semplicemente là fuori… almeno finché ci sei.