Come essere felici per sempre

come_essere_felici

Molto spesso capita di confondere il piacere con la felicità. In fondo a livello neurologico le sostanze rilasciate dal cervello sono molto simili: si tratta delle endorfine e di altri ormoni che fanno sorridere il nostro corpo e la nostra mente.

Eppure la differenza tra questi due aspetti è fondamentale e ci permette di scegliere come essere felici per sempre. [Leggi tutto…]

Come liberarsi dai pensieri negativi e rigenerare la mente

dialogo-interno

Ogni giorno la nostra mente viene affollata da circa settantamila pensieri.
Indipendentemente dal fatto che siano veri o men
o essi hanno un effetto tangibile sul nostro modo di fare e di essere. Nonostante l’impatto che ha su di noi il nostro dialogo interno, la maggior parte delle persone non ha la più pallida idea di cosa accada nella propria mente, di come questa possa condurre verso stati emotivi non funzionali nei vari momenti della nostra giornata.

La prima volta che si chiede alle persone di portare l’attenzione sui propri pensieri in molti si rendono conto per la prima volta di quanto severamente parlino a se stessi con espressioni che non si permetterebbero mai di usare con nessun altro: Ma dove credi di andare? Sei un idiota oppure Non cambierai mai… [Leggi tutto…]

Come si raggiunge l’Eccellenza. Il primo corso con Gloria Peritore

Gloria_peritore_e _Lapo_Baglini

Il perfezionismo porta all’immobilità, l’Eccellenza invece è dinamica

E la dinamicità la conosce bene la pluricampionessa di kick boxing Gloria Peritore.
Ormai vi abbiamo più volte parlato di lei: nonostante la sua apparenza dolce e tranquilla è già pluri-campionessa italiana di Oktagon (2014 e 2015) e vincitrice della seconda edizione di Bellator Kick-boxing, che si è svolta a Giugno a Saint Louis (USA), adesso si sta preparando per il grande match del 10 dicembre a Firenze (che per la prima volta ospiterà un evento di risonanza mondiale come Bellator). All’interno di PLS Coaching ci è arrivata tramite Lapo Baglini, che dal 2012 la segue come mental trainer. [Leggi tutto…]

18 cose che fanno le persone mentalmente forti

getting_strong
immagine tratta e tradotta da examinedexistence.com/

Nella realtà quotidiana nessuna intelligenza è più importante di quella interpersonale. (D. Goleman)

Quali sono i segreti delle persone mentalmente forti? Mi riferisco non solo a quelle persone che ottengono successi, ma anche a quelle che sanno gestire i fallimenti. Quelle persone che sanno dove andare, come organizzare al meglio la propria giornata, gestiscono con efficacia gli imprevisti e le difficoltà, sembrano avere riserve di energia infinite ed è piacevole starci insieme… e – diciamocelo – a volte suscitano un po’ di invidia perché sembrano quasi Superman o Wonder Woman. [Leggi tutto…]

7 trucchi da rubare a coloro che si tengono in forma senza sforzo

 slim_fat3


Abbiamo avuto tutti l’amico/a, sorella o fratello che non ha mai seguito nessuno schema alimentare imposto da dietisti o nutrizionisti e che riesce a mantenersi in splendida forma senza farsi mancare nulla.

Come fa? Ognuno di noi mette in atto i propri comportamenti seguendo, più o meno consciamente, delle strategie. Evidentemente questo tipo di persone hanno delle strategie particolarmente efficaci e soprattutto a bassissimo livello di stress.
Ecco 7 trucchi da rubare a coloro che si tengono in forma senza sforzo:

  • Si affidano alla propria pancia.
    Strano ma vero, chiedere alla testa invece che alla pancia se è ancora il caso di mangiare oppure non è una buona strategia per rimanere in forma. Leggere i segnali di fame e sazietà del proprio corpo è una delle tematiche che viene affrontate nel coaching ed è il primo passo per avere una dieta equilibrata, visto che il nostro corpo sa sempre di cosa ha bisogno.
  • Cedono alle tentazioni.
    Cedere ogni tanto a qualche tentazione golosa permette di non cadere nella trappola del “Mi merito 6 kg di pane e Cioccolata” alla fine di una settimana di dieta da terzo mondo.
  • Non giudicano severamente ciò che mangiano.
    Mangiano quanto e ciò che gli piace, in questo non c’è nulla di particolarmente giusto e nemmeno di particolarmente sbagliato. Il cibo è al di sopra di ogni etichetta “Giusto”,”Sbagliato”, “Troppo”, “Troppo poco”.
  • Evitano il “NON”.
    I divieti assoluti sono un’enorme minaccia per ogni dieta. Infatti, se decidi che da oggi NON devi mangiare dolci la tua mente (che per certi aspetti funziona come un bambino ribelle) si  attiverà per cercare tutte le occasioni per impossessarsi dei cibi proibiti. Poi dovrai durare un’enorme fatica per tenere sotto controllo la tentazione.
  • Non usano il cibo per controllare le emozioni.
    Il cibo è qualcosa che serve per sfamarsi e non a gestire noia, rabbia, stress o ansia. Per quello ci sono le amiche, la palestra, un bagno caldo o un libro da leggere, ad esempio.
  • Non ci pensano.
    Il cibo semplicemente non è un problema o qualcosa che assorbe la loro attenzione più a lungo del momento del pasto.
  • Non collegano la propria autostima al controllo del peso.
    Se un giorno i jeans stringono un po’ di più non è la fine del mondo e soprattutto questo non fa di nessuno una persona peggiore.

Nel coaching molto si lavora anche sul tornare a vivere il rapporto con il cibo in maniera naturale e serena, dando di nuovo fiducia al proprio corpo e ai propri bisogni. La sensazione è quella di quando torniamo ad avere un rapporto sereno con una persona che ci ha sempre messo a disagio… è una sensazione di libertà e leggerezza. Si tratta di lasciar andare il controllo per diventare finalmente i primi autori delle persone che vogliamo diventare.

[Leggi tutto…]